“Umeh segna, la Virtus sogna…”

“Tra le fredde folate di vento, tra i “gelati” esami universitari e le trepide piogge invernali, ci siamo già lasciati alle spalle un fasto Gennaio. 4 vittorie su 5 partite, un buon bottino, oserei dire io, tralasciando naturalmente quel tremendo capitombolo rimediato in terra campana. Pistoia, Reggio Emilia, Trento e Capo d’Orlando, le squadre piegate in successione dal clan Virtussino, vittorie sofferte, volute, di carattere… … Continua a leggere “Umeh segna, la Virtus sogna…”

Riassunto del week-end Virtussino: annichilita Pesaro 85-67 e consolidato il 5° posto

Fine settimana più che positivo per la Virtus Segafredo Bologna, che nell’anticipo della 3° giornata del girone di ritorno, trova una facile (e mai in discussione vittoria) su Pesaro nelle mura amiche del Paladozza. Poco da dire in generale sulla partita, dove non c’è mai stata storia, e già dopo i primi 6/7 minuti si sapeva già chi avrebbe portato a casa i 2 punti … Continua a leggere Riassunto del week-end Virtussino: annichilita Pesaro 85-67 e consolidato il 5° posto

Prestazione da squadra solida quella della Virtus Bologna sul campo di Capo d’Orlando. Battuti i siciliani 69-86, senza Ale Gentile e Ndoja.

Prestazione da vera squadra “di vertice” quella mostrata in campo dalla Virtus Segafredo Bologna ieri sera sul parquet del Palasikeliarchivi (nome alquanto ostico sia da pronunciare che da scrivere…), dove nonostante le assenze di Alessandro Gentile, causa squalifica, e del capitano, Klaudio Ndoja, sempre fermo per la frattura di un dito della mano destra, la squadra di coach Ramagli si impone sui padroni di casa … Continua a leggere Prestazione da squadra solida quella della Virtus Bologna sul campo di Capo d’Orlando. Battuti i siciliani 69-86, senza Ale Gentile e Ndoja.

TIRO DA TRE – Clima rovente, sfida ad alta intensità e rissa in campo: al termine della “battaglia” la Virtus batte Trento 82-75

Una serata veramente carica di emozioni forti quella di ieri, teatro della sfida tra Virtus Segafredo Bologna e Dolomiti Energia Trento, valevole per la prima gara del girone di ritorno di questa Serie A 2017/18. Le premesse erano quelle di un incontro certamente “sentito” (non tanto per rivalità tra le squadre e/o tifoserie, bensì perché era rimasto un po’ a tutti i virtussini, l’amaro in … Continua a leggere TIRO DA TRE – Clima rovente, sfida ad alta intensità e rissa in campo: al termine della “battaglia” la Virtus batte Trento 82-75

TIRO DA TRE – E sono Final Eight! Con la vittoria su Reggio Emilia per 85-75 la Virtus si qualifica alla Coppa Italia, primo obbiettivo stagionale.

In un clima letteralmente infuocato, sabato sera al Paladozza si è giocata una delle partite più attese dell’ultimo turno del girone d’andata della LBA 2017/18, che vedeva fronteggiarsi la Virtus Segafredo Bologna, padrona di casa, contro la GrissinBon Reggio Emilia. Quello che è stato ribattezzato il “derby” della via Emilia (appellativo forse più gradito da parte reggiana che virtussina, visto che a Bologna il Derby … Continua a leggere TIRO DA TRE – E sono Final Eight! Con la vittoria su Reggio Emilia per 85-75 la Virtus si qualifica alla Coppa Italia, primo obbiettivo stagionale.

Il nuovo co-sponsor della Virtus Segafredo è Santàl

Debutta ufficialmente sulla canotta della prima squadra di Virtus Segafredo il marchio Santàl, che diventa co-sponsor della V nera per la stagione 2017-2018, quella del ritorno nella massima serie della pallacanestro italiana in cui ha scritto indelebili pagine di storia. Santàl, con oltre trent’anni di esperienza nella ricerca della qualità e nell’innovazione, è una marca leader del Gruppo Parmalat nel mercato delle bevande a base frutta. … Continua a leggere Il nuovo co-sponsor della Virtus Segafredo è Santàl

Career-high di un super Ale Gentile e la Virtus fa suo il match con Varese dopo un overtime.

Vittoria importantissima per la Virtus Segafredo Bologna sul campo della Openjobmetis Varese, che nel giorno di Santo Stefano (per l’occasione, diventato il “basket-day” della LBA) vince 85-90 dopo un tempo supplementare trascinata da un Alessandro Gentile in versione “monstre”, autore di una partita veramente spettacolare, ed a referto con 32 punti (si cari amici, trentadue) che costituiscono il carrer-high del figlio minore di Nando, a … Continua a leggere Career-high di un super Ale Gentile e la Virtus fa suo il match con Varese dopo un overtime.