Una analisi su un giocatore fondamentale per la Virtus come Pietro Aradori, anche se l’inizio di stagione per ora non è stato facilissimo per il numero 21 delle V nere.

“Ma la televisione ha detto che il nuovo anno porterà una trasformazione e tutti quanti stiamo già aspettando”

“Se Kobe è diventato il giocatore che è oggi, lo deve soprattutto all’Italia: in America si salta e si corre, ma pochi conoscono i fondamentali del gioco”

In Europa gioca un fenomeno di soli 18 anni. Un ragazzo sloveno che quest’estate ha trionfato all’Europeo e che in questa stagione sta prendendo per mano il Real Madrid e lo sta portando non in alto ma in altissimo

Cara Italia sportiva,
ti scrivo queste righe per dimostrarti ancora di più

Un basket che esce dal campo e che ha la sua massima espressione con il campionato NBA

La situazione in casa azzurra e sul nostro maggior campionato