5/5, tanta voglia di non interrompere questa scia positiva, Paladozza sold out, squadra finalmente al completo.
Tutto perfetto se non che nei primi 15′ di gara la Fossa non canta, si percepisce molta tensione sugli spalti biancoblu e tutti, giocatori compresi, si domandano cosa stia succedendo e si perde la cosa più importante: la concentrazione sul campo.
Ma ecco che come tutto il Palazzo ricomincia a supportare la squadra, i presupposti iniziali vengono confermati.
Le redini di quella che pare essere una “partita no”, soprattutto quando nel terzo quarto ci si ritrova sotto di 11 punti, vengono riprese da Fantinelli, Cinciarini e Hasbrouck che riescono a caricarsi la squadra sulle spalle e a portare quindi a casa questi altri 2 punti. Esordio in serie A2 per Tommaso Muzzi, classe 2000, e finalmente i primi 2 punti per Franco.
Sempre più convinta che il Paladozza e tutto il calore del nostro popolo siano una risorsa importantissima per la squadra.
Domenica sera si gioca a Piacenza contro l’Assigeco guidata da coach Ceccarelli, ma intanto ci gustiamo questa classifica provvisoria che ci vede al primo posto, dopo che Montegranaro domenica scorsa ha perso in trasferta.
La strada è ancora in salita, ma sempre forza Fortitudo!

Silvia Cavalli

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Categoria

Fortitudo, Il Nido dell'Aquila

Tag

,