Sfida importante e decisamente complicata quella che questo pomeriggio aspetta la Virtus Segafredo Bologna, in casa della Betland Cantù sul parquet del PalaDesio.

Rivalità che riporta alla mente antichi splendori, mentre oggi vede di fronte due squadra in “momenti” diversi: la Virtus che viene da una promozione dalla A2 (dopo appena un anno di serie cadetta), con una nuova proprietà, ambiziosa e con l’obbiettivo di riportare in alto il nome delle V nere, ma che sta faticando più del previsto in questo inizio di stagione.

Cantù invece che vive l’ultimo periodo in una sorta di “limbo”, in cui non si riesce a vedere un percorso da seguire, con una proprietà (quella del russo Gerasimenko) che si può tranquillamente definire “latitante”, con seri problemi nell’area dirigenziale e senza alcuna garanzia sul futuro societario (e qua sorge spontanea la domanda: ma i casi di Caserta e Napoli non hanno insegnato niente alle istituzioni del basket nostrano?). La squadra al contrario, affidata alla guida tecnica di Marco Sodini, sta facendo comunque una dignitosa figura, nonostante le costanti voci che arrivano su presunti “oscillamenti” nei pagamenti degli stipendi.

Partita perciò importante, che già può significare un importante passo verso la qualificazione alle Final Eight di Coppa Italia. Per la Virtus l’unica assenza è quella di Alessandro Pajola, fermato per una distorsione alla caviglia rimediata in allenamento, e solamente un piccolo acciacco ad un piede per Michael Umeh, che sarà comunque della partita.

Baldi Rossi abile ed arruolato, ci sarà in campo a disposizione (finalmente) di coach Ramagli, e tutti speriamo possa giocare più dei 2 minuti in cui rimase in campo contro Cremona.

Appuntamento per la palla a due fissato per le 18:15, con diretta sulla piattaforma streaming di Eurosport Player.

Come sempre, noi sosterremo i ragazzi, che meritano tutta la nostra fiducia.

Forza Virtus.

 

Giovanni Fornaciari

Pubblicato da tirodatre

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...