Altra amara partita dei ragazzi di coach Boniciolli, in gara solamente dalla ripresa.

Partenza in quinta per la DeLonghi che in un amen va sul 7-2 grazie a Brown e alla tripla di Antonutti, Bologna in enorme difficoltà contro l’armata trevigiana che concede pochissimi spazi. Si torna a -5 in un periodo di ghiacciata offensiva generale, Treviso manovra bene e costringe la effe a spendere diversi falli con conseguenti giri gratuiti in lunetta, prima che Bruttini in totale libertà metta 2 punti per il primo vantaggio in doppia cifra, 16-6. Imbró recupera un’altra palla e segna da tre, massimo vantaggio sul +13, Fortitudo non pervenuta nel primo quarto, terminato due azioni dopo sul 25-12.

Si vedono i primi spunti offensivi con Legion e Pini, continuando però a non difendere e a commettere fallo su fallo. Bryan spreca un layup comodissimo e si fa stoppare per due volte da Brown, Legion e McCamey ricuciono parte dello svantaggio ma un’altra dormita difensiva favorisce un gioco sanguinoso da tre punti per Fantinelli mal eseguito però dal 13 trevigiano. Fortitudo senza time-out, coast to coast di Negri che trova un’autostrada e insacca per il +15. Pini e Bryan già a 3 falli, Gandini la sotto è in estrema difficoltà e non prende un rimbalzo che uno, prestazione totalmente insufficiente quella della squadra di coach Boniciolli finora. Il massimo vantaggio di Treviso arriva a +16, si arriva all’intervallo sul punteggio di 43-29, totale dominio della TVB, tutto completamente da rivedere per Bologna.

Gran break di Amici in inizio ripresa, Antonutti e Musso rimettono distanza ma almeno si è vista una reazione, al momento però poco rilevante. Ancora Amici da tre e nuovo -9, Mancinelli realizza in lunetta ma Fantinelli fa tornare Treviso a +10. Il capitano entra in partita ed è -6, ma ogni tentativo di avvicinamento è vano, altra tripla di Imbró e altro +10. La partita entra nel vivo e Bologna torna convincentemente a -5 alla fine del terzo quarto, 64-59 al 30′.

Quintetto piccolo confermato da Boniciolli, costretto però al time-out dopo nemmeno un minuto per fermare l’inerzia offensiva di Treviso, ritornata sul +9 con la schiacciata di Brown. Sabatini scippa a McCamey, palla ad Antonutti che sta facendo il fenomeno assoluto e nuovo +12. L’attacco risponde bene ma la difesa è pastafrolla e viene bucata più volte, dimenticato Musso nell’angolo, tripla e la DeLonghi sembra in pieno controllo. Ultimi 2 minuti di ordinaria amministrazione per Treviso, si spengono le speranze e si materializza la seconda sconfitta consecutiva, finisce 84-74.

Altra dimostrazione di evidente crisi in casa bianco blu, sconfitta maturata da una pochezza nei primi 2 quarti quasi imbarazzante, con Treviso in totale dominio. Non si può pretendere di giocare metà partita sperando che l’avversario crolli da un momento all’altro, anche perché in questo caso si parla di una Treviso che aveva voglia di riscatto. La storia è sempre la stessa, bisogna aggredire la partita con più intensitá dall’inizio e difendere con ordine senza spendere falli inutili. In settimana dovrebbe arrivare Rosselli, che servirà sicuramente per svoltare una stagione finora piena di dubbi.

Tabellini:

DE’ LONGHI TREVISO – CONSULTINVEST BOLOGNA 84-74 (25-12, 43-29, 64-59; 84-74)
DE’ LONGHI TREVISO: Brown 19, Antonutti 19, Bruttini 4, Negri 4, Musso 8, Sabatini 5, Imbrò 9, Fantinelli 9, Barbante 1, De Zardo 6. Ne: Poser, Nikolic. All: Pillastrini.
FORTITUDO: Cinciarini 6, Mancinelli 14, Legion 11, Fultz, Amici 15, Gandini, Italiano 2, Pini 8, McCamey 18, Bryan. Ne: Montanari, P. Boniciolli. All: M. Boniciolli.
NOTE: Totale tiro: Tv 31/65 (6/22 da tre), For 22/56 (6/23 da tre). Tiri liberi: Tv 16/25, For 24/26. Rimbalzi: Tv 39, For 36.

Luca Tassinari

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Categoria

Fortitudo, Serie A2

Tag

, , ,