Campionato di Pallacanestro Maschile – Serie C Silver 2017/18
Domenica 22 Ottobre 2017 – ore 18.00
Vis Nova Elevators Persiceto – Anzola Basket  81-73
Parziali
: 24-16; 44-38; 61-59.
Note: Antisportivi Parmeggiani S. (A) e Albertini (A); tecnico Mazza (A) e tecnico panchina Anzola; espulsione coach Trevisan (A). Tecnico panchina Vis Persiceto.

Tabellini
NOVA ELEVATORS: Acciarri 2, Cornale 2, Verardi 9, Baccilieri 12, Scagliarini, Papotti 19, Pasquini (K.) 8, Carpani, Zappoli 2, Ferrari, Rusticelli 3, Almeoni 24. All. Berselli, Vice Buratti.
ANZOLA BASKET: Poluzzi, Bortolani, Parmeggiani S. 10, Zucchini 6, Parmeggiani F., Giugni,  Gamberini 2, De Ruvo 25, Venturi N. 2, Venturi D. (K.), Albertini 18, Mazza 10. All. Trevisan, Vice Tescarollo.

Arbitri: Zaniboni F. di Bologna e D’ercoli F. di Bologna.

Quarta giornata di Serie C Silver che vede nel posticipo della domenica il derby tra Vis Basket Persiceto ed Anzola Basket. Sono ben quattro i giocatori di formazione persicetana schierati da Anzola e questo non fa altro che aumentare le aspettative di una partita che già si preannunciava alla vigilia come combattuta e spettacolare.
A partire forte è subito la Vis Persiceto, che si affida al reparto esterni per creare il primo gap dagli avversari. Anzola si trova in difficoltà dalla partenza sprint persicetana e il solo De Ruvo tiene in vita la propria squadra grazie a ben 12 punti segnati nel primo quarto. La Vis sfrutta il bonus a proprio favore e riesce ad andare in lunetta con continuità, fissando il punteggio sul 24-16.
Nel secondo periodo è Almeoni a prendere per mano i padroni di casa grazie a tre bombe che infiammano, se mai ce ne fosse bisogno, il Palasport di Persiceto. Anzola però non sta certamente a guardare e si dimostra abile ad andare in lunetta segnando punti nonostante il momento di difficoltà. Si va al riposo sul punteggio di 44-38.
Nel terzo quarto la squadra che parte meglio è Persiceto che, sulla scia di quanto visto nei primi 20 minuti, approccia al match con determinazione e consapevolezza dei propri mezzi. A questo punto succede un po’ di tutto, con Mazza che prende tecnico e successivamente viene espulso anche il coach ospite Trevisan. La Nova Elevators dalla lunetta è glaciale e firma un vantaggio di 17 punti grazie al maggior controllo dell’emotività nella partita. Da quel momento però Anzola sembra risvegliarsi d’istante dal torpore dei minuti precedenti e inizia a macinare in attacco, cogliendo ripetutamente in fallo la difesa persicetana. Le triple di Albertini, Zucchini e De Ruvo danno fiducia agli ospiti, che riescono a ribaltare una partita che sembrava già sulla via del tramonto. Si entra così nell’ultimo quarto di gioco sul punteggio di 61-59 e con Persiceto che negli ultimi 5 minuti è riuscita a segnare un solo punto complessivo.
Nell’ultimo e decisivo periodo la Vis trova nuovamente la via del canestro, grazie soprattutto al giovane Papotti, scatenato al tiro e autore di ben 19 punti a fine gara. Per Anzola è Albertini a prendersi carico delle maggiori responsabilità offensive ma non basta. Persiceto è in fiducia e tutto viene facile, grazie anche al supporto della straordinaria Curva Roboris. Anzola cerca di rientrare in partita ma sembra non avere più energie per colmare i pochi punti che la separano dagli avversari. Termina così la partita sul punteggio di 81-73.

Amara sconfitta per Anzola, che incappa nel secondo referto giallo consecutivo, con l’attenuante dell’assenza di Bortolani per infortunio. A San Giovanni invece è festa grande, visto che al Palavis sono cadute già due formazioni del calibro di Anzola e Novellara. Il gruppo di coach Berselli dovrà dimostrare ora continuità anche in trasferta per migliorare la propria classifica.Nella prossima giornata la Vis Persiceto sarà impegnata a Castelnovo di sotto contro Rebasket, mentre Anzola sarà ospite di Molinella.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Categoria

Basket bolognese