Dopo la schiacciante vittoria casalinga 91-72 sull’Academy Fidenza all’esordio, la Virtus Imola affronterà il primo impegno ufficiale lontano dal PalaRuggi, facendo visita alla temibile Salus Bologna, sul parquet della Palestra Alutto di Bologna.

Coach Davide Tassinari potrà convocare tutti gli effettivi a disposizione, mantenendo l’unico dubbio sulle condizioni di Samuel Dal Fiume, ancora alle prese con l’infortunio subìto a Molinella in Coppa Ferrari.

I gialloneri affronteranno una Salus già in forma campionato, uscita sconfitta (-4) dalla tana di Fiorenzuola, ma capace di affondare un clamoroso break di 19-2 nell’ultimo scorcio di partita ad una delle favorite del torneo.

Non pochi i punti di forza dei felsinei, guidati in panchina da Fili, a partire da Amoni, Polverelli, Pini e Trentin, senza dimenticare Stojkov. La Salus è una possibile corazzata del campionato ed il calendario non le ha giocato a favore mettendole di fronte subito altre due favorite.

Infatti è stata grande la prestazione della Virtus: nei primi 30’ i gialloneri non lasciano respirare i locali, raggiungendo il +29 sul 60-31 con cui si va all’ultimo intervallo breve. Qui la squadra di Tassinari si imbatte in un evidente calo di tensione, dovuto alla superiorità mostrata fino a quel punto. La Virtus sbaglia gli ultimi 10’ di gioco, ma l’ampio margine raccolto nei parziali precedenti le permette di festeggiare sotto la curva dei numerosi e calorosi tifosi giunti in via dell’Arcoveggio.

Prima mezzora assolutamente dominata da Dalpozzo e compagni che hanno la meglio in ogni angolo di campo sia in attacco che in difesa: a rimbalzo il quartetto Sangiorgi-Zytharyuk-Nucci-Casadei si alterna e convince, lasciando le briciole agli avversari; nel gioco perimetrale gli imolesi si dimostrano più sciolti e disinvolti, nonché precisi. I locali infilano solo 11 canestri su 38 tentativi da 2 punti, scavando un divario incolmabile contro una formazione dura e decisa come la Virtus.

Salus Bologna-Virtus Imola 49-68 (parziali 17-22; 23-37; 31-60)

Salus Bologna: Amoni 2, Tubertini, Stojkov 8, Trentin 4, Savio 1, Pini 11, Conidi, Granata 5, Veronesi 3, Tugnoli 15. All: Fili

Virtus Imola: Dalpozzo 2, Dal Fiume 2, Boero 6, Nucci 16, Creti, Casadei 13, Ranocchi 14, Zhytaryuk 11, Sassi, Sangiorgi 4. All: Tassinari

Arbitri: Meloni e Piedimonte

 

 

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Categoria

Basket bolognese