Prima partita ufficiale della stagione per entrambe le squadre. La Vis Persiceto è una delle neopromosse in C silver, invece il Bologna Basket milita in serie C gold.

La gara inizia con 2 punti lampo di Rusticelli e altrettanti di Cornale, risponde subito Fin che con una tripla riduce il vantaggio che si erano creati i padroni di casa. Però la Vis continua forte e dopo i primi 5 minuti di gioco il tabellone dice 12 – 5. Si fanno trovare infatti pronti Almeoni e Pasquini (che a fine partita saranno entrambi i migliori realizzatori della squadra con 14 punti). Dall’altro lato del campo sono Poluzzi e De Pascale a infastidire la difesa. Per la Vis esplode anche il nuovo playmaker Verardi che piazza due bombe consecutive. Il primo quarto si conclude col punteggio di 20 a 14.

Cambia però la musica nel secondo periodo di gioco, i giocatori del Bologna Basket iniziano a entrare tutti in partita, mentre i padroni di casa hanno più difficoltà nel trovare la via del canestro. Complici il piccolo infortunio alla mano di Verardi e delle percentuali non troppo felici ai tiri liberi, dopo il 15esimo minuto di gioco arriva il primo vantaggio per gli ospiti. I biancoblu riescono comunque a non crollare e il secondo quarto termina con il punteggio di 30 a 33.

Il terzo quarto continua sulla falsariga del secondo, Cortesi trascina i suoi, mentre dall’altro lato la Vis cede un poco e raggiunge la doppia cifra di svantaggio. Nonstante ciò Pasquini, Almeoni e Acciarri trovano il modo di segnare canestri pesanti che tengono a galla la squadra anche se le due triple consecutive a fine quarto di Cortesi e Tugnoli fanno terminare il terzo quarto con il punteggio di 43 a 56.

Durante la prima metà del quarto periodo lo svantaggio persicetano rimane costante, gli ospiti sembrano avere trovato quella solidità e continuità provenienti dalla maggior esperienza dei giocatori e dalla categoria superiore. Dall’altra parte però comincia a segnare anche Baccilieri (10 per lui a fine partita) che aiutato dal lavoro sporco dei due interni Zappoli e Cornale fa tornare qualche speranza alla Vis. Negli ultimi minuti di gioco infatti il gap tra le due squadre si riduce, la Curva Roboris si riaccende, e i padroni di casa tentano il colpaccio. Non si fanno però cogliere impreparati i giocatori del Bologna Basket, che con l’ultimo canestro di Cortesi chiudono definitivamente i giochi. A fine partita il tabellone dice: 63 a 70. 

Buona prova per gli ospiti che vincono meritatamente il primo incontro della stagione, ma può considerarsi buona anche la prestazione dei persicetani che si sono dimostrati all’altezza della sfida

Tabellini

VIS BASKET PERSICETO: Acciarri 4, Segata 0, Cornale 6, Verardi 6, Baccilieri 10, Vaccari, Papotti, Pasquini 14, Zappoli 3, Ferrari 0, Rusticelli 4, Almeoni 14. All. Berselli, vice Buratti

BOLOGNA BASKET: Poluzzi 11, Guerri 7, De Pascale 7, Tugnoli 7, Fin 3, Legnani 4, Cortesi 18, Brotza, Bertuzzi 7, Saccà 6. All. Lolli. 

Articolo Vis Persiceto

Pubblicato da tirodatre

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...